883 Network Story

Cosa c’era prima di www.883network.com?

Siamo nel 1996, quando Internet era da poco accessibile a tutti, i provider si contavano sulla punta delle dita per ogni città, e i siti internet non erano tanti.

In quell’anno, gli 883 erano molto famosi, già al loro terzo album ma senza ancora un sito ufficiale.

Passa un anno, e nel maggio 1997 finalmente arriva la novità tanto attesa: il sito ufficiale degli 883!
La home page pubblicizza “La Dura Legge Del Gol”, nell’indice sono presenti anche i 3 album precedenti, e appare il link alla prima vera bacheca degli 883 (ancora in costruzione).
Ma, cosa più importante, c’è per la prima volta l’indirizzo e-mail per scrivere direttamente a Max Pezzali: max@883.com !

Luglio 1997: la bacheca apre, sotto la categoria “AMICI”, e subito iniziano i primi incontri tra i fans: il webmaster di allora, Graziano, legge e pazientemente esaudisce tutti i consigli su come migliorare la bacheca (tra i quali ricordo lo sfondo giallo chiaro, a grande richiesta!).
Grazie a questa bacheca, strutturata molto semplicemente, stava nascendo una piccola comunità di personaggi; tra gli pseudonimi più celebri: Alisha, Jessy, MaPe, Cobra, Spider Riky e… Zak McKracken e Fabio!

Nei mesi di settembre e ottobre 1997 la bacheca del sito ufficiale degli 883 ha avuto il suo momento d’oro, ma anche diverse noie: il webmaster stava già minacciando di chiuderla se l’uso scorretto fosse perdurato.
Tra piccoli litigi e abusi di TAG HTML, l’amicizia la faceva da padrona: sempre più gente trovava il sito ufficiale degli 883, entrava in bacheca, leggeva e lasciava un messaggio. La tentazione di lasciarne uno era davvero forte! A quella tentazione non sfuggì neppure una certa Gemma, che lasciò il suo primo messaggio sulla bacheca il 21 marzo 1998 ore 16:33 (chi non ci crede, provi a cliccare qui: troverà i messaggi originali lasciati in quella bacheca, in quel periodo!)

Proprio in quel periodo, visti diversi messaggi di stranieri lasciati in bacheca, Fabio e Zak McKracken decidono di aprire un piccolo sito con i testi delle canzoni degli 883 tradotti in inglese, da mettere a disposizione di tutti i non-italiani. Quel sito, gratuito e funzionante ancora oggi, era all’indirizzo http://883.hypermart.net (la data dell’ultimo aggiornamento risale al 17 Luglio 1998!).

21 Luglio 1998: i fans più attenti ricorderanno sicuramente questa data, visto che coincide con il concerto degli 883 svoltosi a Milano in Piazza Duomo, davanti a una platea di 100.000 persone! In quell’occasione alcuni di noi si sono ritrovati assieme ad altri fans, tra cui Alisha e Gemma, che sarà anche ripresa dalle telecamere e inserita nella parte finale del film degli 883, “Jolly Blu” (Miss Mantellina Gialla!)

Intanto, nella mente di Fabio e Zak McKracken, si stava già delineando una nuova idea, per fare qualche cosa di più, creare un centro per tutti i fans degli 883… un network… un sito dove poter raccogliere tutto il materiale non presente sul sito ufficiale, un aiuto al sito ufficiale degli 883.

L’inizio di una nuova avventura: www.883network.com

Raccolte alcune idee, ecco che nell’estate del 1998 nasce la prima home page di questo nuovo sito non ufficiale: 883 Network, raggiungibile soltanto digitando un indirizzo IP numerico.
Il sito conteneva una sezione con la discografia, una per il software e “883 City”: il punto virtuale d’incontro dei fans degli 883, con una bacheca del tutto simile a quella del sito ufficiale, con qualche miglioramento a livello tecnico ed estetico, ma volutamente semplice e accessibile a tutti.

Tra le prime cose offerte per tutti quanti, il doppio CD live con le canzoni suonate al memorabile concerto di Piazza Duomo, creati dalla pazienza di ReBBy, con tanto di copertine a sfondo giallo e scritte nere a ricordare i colori del logo degli 883, e regalato a chi ne faceva semplicemente richiesta (ciò era possibile anche perché tali canzoni non erano state messe in commercio).

Passano poche settimane, sulla nuova bacheca iniziano a scrivere alcuni amici: quelli che prima si incontravano sulla bacheca del sito ufficiale, ora lasciavano un messaggio anche nella “nostra”: sembrava quasi di far concorrenza al sito ufficiale, ma era proprio l’esatto contrario del nostro obiettivo. Tant’è vero che, nei primi mesi del 1999, un nuovo amico si propone di aiutarci attivamente nella costruzione di questo sito: il suo pseudonimo era ReBBy, un ragazzo pieno di entusiasmo e con tanta voglia di fare ed imparare!
Insieme a lui, anche Gemma accetta di contribuire alla nascita e alla crescita di questa nuova città virtuale.

15 Luglio 1999: nasce in maniera più o meno ufficiale lo staff di 883 Network così come lo conoscete: Fabio, Zak McKracken, ReBBy e Gemma.
La cosa più bella è la bacheca, monitorata costantemente da Zak McKracken e Fabio, per offrire ai fans un luogo esente da stupidate e abusi vari.
Le cose vanno per il meglio, grazie al rispetto reciproco degli amici che scrivono.
Sempre più amici desiderano collaborare alla crescita del sito: l’indimenticabile Nik883, che fornirà in breve tempo notizie aggiornatissime e fotografie dai concerti, Dr. David Banner, a cui sarà attribuita la sezione spartiti musicali, e tanti altri che, messaggio dopo messaggio, rendono il sito un posto bellissimo dove raccontarsi anche la vita di tutti i giorni in compagnia delle canzoni degli 883.

Nel frattempo, gli 883 hanno in cantiere l’apertura di un nuovo sito: www.883d.com, un sito parallelo a quello ufficiale, dove far crescere una specie di città in tre dimensioni.
Alla richiesta di beta-testing promossa dai webmaster e pubblicizzata sul sito ufficiale, partecipano, tra gli altri, Zak McKracken e Gemma.

11 ottobre 1999: finalmente il dominio www.883network.com è attivo! Da oggi il sito è accessibile senza dover più scrivere direttamente l’indirizzo IP numerico!
Nel frattempo sempre più amici si sono ritrovati nella bacheca, che conta un numero crescente di messaggi giornalieri. C’è un clima di attesa nell’aria, si preannunciano importanti novità sugli 883, un nuovo album, una ristrutturazione del sito e della bacheca ufficiale.

Aumenta la notorietà di 883 Network!

23 ottobre 1999: esce il nuovo album degli 883, “Grazie Mille”, e contemporaneamente apre il sito degli 883 ristrutturato (bacheca compresa!!!) e il nuovo sito www.883d.com. Nel CD, come saprete, è contenuta anche una traccia ROM, eseguibile tramite computer, con giochi, testi animati, e la possibilità di connettersi a internet per entrare nella città virtuale in tre dimensioni.
Per la prima volta, nel libretto allegato al CD, c’è un ringraziamento diretto a tutti gli amici che hanno frequentato la bacheca degli 883:

25 ottobre 1999: Max Pezzali è a Radio Italia per la promozione del suo nuovo CD, e in quell’occasione Zak McKracken riesce a prendere la linea e a parlare con lui, il quale non solo lo riconosce, ma sa già dell’esistenza di 883network e degli amici che lo frequentano! Il giorno dopo, infatti, lo staff di www.883.com lascerà un messaggio sulla bacheca di 883network!
E’ il primo messaggio lasciato dagli 883, un’emozione grandissima, la gioia più bella per tutti i fans degli 883 frequentatori di questo nuovo sito, dedicato appositamente a loro.
(Clicca qui per scaricare l’intervento originale tra Zak e Max Pezzali a Radio Italia.)

14 novembre 1999: è il 32° compleanno di Max Pezzali, e quei ragazzi scatenati dello staff di 883network inventano “Radio 883”: una vera e propria radio che trasmette, in continuazione e a rotazione, successi degli 883 in versione inedita, tratti da concerti dal vivo o interviste a Max Pezzali, grazie a una tecnologia innovativa di broadcasting promossa da un sito americano.

Gennaio 2000: il millennium bug è passato senza lasciare troppi danni, gli 883 hanno in mente un concorso: inventare un testo nuovo sulla base della canzone “Grazie Mille”, e chiedono allo staff di 883network di poterlo gestire, sia tecnicamente, sia come giuria.
Lo staff accetta contentissimo, mantenendo il segreto fino alla fine del concorso (onde evitare spiacevoli disquisizioni).
In quell’occasione, durante i mesi di concorso da marzo a giugno, Zak McKracken, Fabio, ReBBy e Gemma hanno letto, discusso e votato centinaia di testi inviati, divertenti o seri ma comunque originali.
L’esito di quel concorso è stato poi pubblicato sul numero di settembre 2000 della nota rivista musicale “Tutto”.

14 Novembre 2000: è il 33° compleanno di Max Pezzali. In segno di grandissima ammirazione, sempre quei ragazzi scatenati dello staff di 883network decidono di fare un regalo unico, eccezionale: dare il nome di Max Pezzali a una stella del cielo!
La stella, nella costellazione di Cassiopea, ha un numero catalogato secondo le regole astronomiche, e da questo giorno ha anche il nome “Max Pezzali – 883”. (Clicca qui per vedere la pagina dedicata a questo evento)
In segno di riconoscenza, il giorno seguente Max Pezzali in persona lascerà il suo personale messaggio sulla bacheca di 883 Network!!!
Ecco il testo originale del messaggio:

Nome: Max Pezzali
Data: Mercoledì 15 Novembre 2000 -- Ora: 14:46
Indirizzo IP: 151.33.112.161
Browser: IE 5.0
Messaggio:

Che dire? Quando ieri Pierpa mi ha detto telefonicamente del regalo "stellare" non ci potevo credere: d'accordo che non sono un tipo particolarmente fantasioso in tema di regali, ma quest'idea è veramente fantastica! Grazie a tutti, grazie del regalo e dei tanti messaggi di auguri. In questo periodo sono un po' preso con le canzoni nuove, per cui non ho molto tempo per rispondere, ma vedrete che ne vale la pena. Almeno spero! Ebbene si, da ieri ho 33 anni. Come ci si sente? Narra la leggenda che anni fa il mitico Alessandro "Spillo" Altobelli, noto per i suoi gol ma anche per la sua scarsa dimistichezza con l'italiano, venne intervistato al termine di una partita, non so se di coppa o di nazionale, nella quale aveva realizzato il 34° gol in quel tipo di competizione, stabilendo una specie di record. Il cronista lo raggiunse a bordo campo e gli disse:-"Allora Spillo, 34 gol..."- Altobelli, dall'alto della sua impareggiabile classe gli rispose:-"34, come gli anni di Cristo!" - L'intervistatore allibito obbiettò timidamente: -" Scuse Spillo, ma veramente Gesù è morto a 33 anni..." - "Ah si?" - Incalzò Altobelli senza fare una piega - "Beh, sfortunato lui, fortunato io!" - Concluse avviandosi verso gli spogliatoi.
Non so se c'entra qualcosa, ma mi fa troppo ridere.
Grazie ancora e un abbraccio a tutti.

Max Pezzali

 E’ stata una delle gioie più grandi che potessimo mai avere, ci ha ripagato in un colpo solo di tutti gli sforzi fatti per dare il meglio di noi stessi!
A conferma dell'autenticità del messaggio di Max, arrivò pochi minuti dopo un messaggio dallo staff degli 883:

Nome: Staff883
Data: Mercoledì 15 Novembre 2000 -- Ora: 15:51
Indirizzo IP: 195.130.251.230
Browser: IE 5.0
Messaggio:

Nel caso aveste qualche dubbio (tipo scherzi o mitomani) il messaggio in bacheca scritto da Max Pezzali è veramente di Max Pezzali.
Tra poco sul sito ufficiale www.883.com la lista completa di tutti i brani aggiunti nelle ristampe.
Ci sono già le copertine nuove (fronte e retro) e con un pò di sforzo e di fantasia i titoli li trovate.
Ciao a tutti e grazie di nuovo.
Pierpa.
PS:se vi servono chiarimenti sulle "aggiunte" dei 4 album chiedete pure.

 

19 aprile 2001: in occasione del suo compleanno, Claudio Cecchetto in persona lascia un messaggio sulla bacheca di 883 Network, per ringraziarci del piccolo omaggio fattogli (una dedica sulla home page del nostro sito, con il midi della sua canzone “Gioca-Jouer” in sottofondo), nel quale ci annuncia i titoli dei prossimi due singoli del nuovo album: “Bella Vera” e “La Lunga Estate Caldissima”.
Ecco il testo originale del messaggio:

Nome: Claudio Cecchetto
Data: Giovedì 19 Aprile 2001 -- Ora: 17:18
Indirizzo IP: 62.11.58.129
Browser: IE 5.0
Messaggio:

Grazie a tutto lo staff di 883network!
Sono rimasto piacevolmente sorpreso dagli auguri in home page. Sapevo che eravate bravi ma ora so che siete anche dei nostri grandi amici.
P.S. Grazie anche per la promozione del GIOCAJOUER!!!
W ZaK, Rebby, Fabio, Gemma e tutti i loro amicinternet
Claudio Cecchetto

Dimenticavo. Il 4 maggio sentirete in radio gli 883. Una canzone Bella Vera, per una Lunga Estate Caldissima!

 

26 aprile 2001: improvvisamente, senza che lo staff di 883 Network sapesse nulla, appare sulla home page del sito ufficiale (www.883.com) un link in bella evidenza al nostro sito www.883network.com!
Sapremo soltanto dopo che qualcuno ha deciso di “promuovere” il nostro sito come “fansupporter” degli 883!
E’ una data storica, che coincide con l’inizio del periodo d’oro di www.883network.com, diventato ormai molto più che un punto d’incontro tra fans!
Le iscrizioni all’area riservata ai soli iscritti aumentano vertiginosamente, gli accessi al sito decuplicano, la sezione con gli MP3 si ingrossa, il tutto fatto con la passione di sempre, e ovviamente gratuitamente.

20 giugno 2001: a Milano c’è la conferenza stampa per l’uscita del nuovo attesissimo album: “1 in +”, alla quale partecipano, su invito, Zak McKracken, ReBBy e Gemma. Fabio è stato invitato, ma proprio in questa data era recluso in una scuola a svolgere l'esame di maturità, e quindi non ha potuto partecipare. Fattore S...
L’emozione è tantissima, talmente tanta che non pranziamo neppure!
Vediamo in anteprima i video di “Bella Vera” e “La Lunga Estate Caldissima”, il sito ufficiale degli 883 è cambiato e presenta, tra le novità, una sezione con i link ai principali siti non ufficiali dedicati agli 883, tra cui il nostro.
Come ulteriore riconoscimento da parte degli 883 per il supporto dei fans ottenuto anche tramite il nostro sito, siamo stati citati tra i ringraziamenti del nuovo album:
883unoinpiu.jpg (181776 byte)

Questa data segna l’ultima tappa di un cammino di felicità compiuto da tutti gli amici che solitamente si frequentano in bacheca, quella del nostro sito, l’unica rimasta attiva dopo il rifacimento del sito ufficiale degli 883.

 

 

L’inizio del declino di www.883network.com

Come ogni bella storia, evidentemente prima o poi deve esserci un termine.
Con il passare dei giorni la bacheca è stata teatro non solo di elogi e critiche costruttive rivolte agli 883, ma anche di offese personali, mai tollerate, e censurate prontamente dai membri dello staff.
Tra periodi di “guerra” e “pace”, sempre quei quattro ragazzi scatenati dello staff di 883 Network aprono una nuova sezione, per consentire a tutti di esprimere la propria opinione anche al di fuori dell’argomento principale (consentito in bacheca), ossia gli 883.
Il 6 agosto 2001 viene inaugurato il nuovo 88Forum, il forum di 883 Network, uno spazio completamente nuovo per poter lasciare i propri messaggi.
Oltre a questo viene aggiunta la sezione 88fanzine, con articoli sempre nuovi e recenti curata da MusiKell, inoltre Harley diventa una nostra collaboratrice.

Il forum originariamente era nato con lo scopo di soppiantare la bacheca, pensando che fosse superata. L’idea di togliere la storica bacheca è stata, invece, bocciata a grande maggioranza degli amici del sito, e così bacheca e forum sono esistiti contemporaneamente fino ad oggi.

11 settembre 2001: improvvisamente dal sito ufficiale spariscono i link a tutti i siti non ufficiali riguardanti gli 883. Ma le notizie di ciò che sta accadendo a New York in questo stesso giorno, rendono insignificante questo fatto, e il clima di tensione tra i frequentatori della bacheca si smorza di colpo.

14 Novembre 2001: è il 34° compleanno di Max Pezzali, questa volta lo staff di 883 Network decide di regalare a Max una pagina con diversi articoli di giornale, raccolti nel corso degli anni, riguardanti i successi ottenuti dagli 883 nel corso della loro carriera.
La pagina, in formato A3, è stata poi incorniciata e consegnata a Max Pezzali.

Nei mesi successivi la situazione va degenerando: in bacheca vengono ripetutamente criticati e offesi gli 883 e i loro fans, al punto da rendere noiosa l’esistenza della bacheca stessa, che piano piano perde di interesse e di frequentazione.

Anche la SIAE mette i bastoni tra le ruote: tramite il loro ufficio multimedialità fa sapere allo staff di 883 Network che, secondo loro, i files musicali presenti nel nostro archivio violerebbero la legge sul diritto d’autore, nonostante avessimo, da sempre, avuto il benestare degli autori stessi (gli 883).
Non potendo certo pagare la somma richiesta (250 euro mensili) per “regolarizzare la posizione”, è stato deciso di eliminare tutto il contenuto multimediale del nostro archivio, e di spegnere “Radio 883”.

“Poi chissà cos’è cambiato, forse il tempo che è passato”, ma a quanto pare il tempo per controllare i messaggi e per l’aggiornamento delle sezioni del sito è calato paurosamente, i criticatori sono proseguiti, la forza di reagire è mancata e si è giunti a uno stato tristissimo.

6 settembre 2002: Zak McKracken decide di lasciare lo staff di 883 Network, annuciato con uno storico messaggio, il suo ultimo, scritto in bacheca:

Nome: Zak McKracken™
Data: Venerdì 6 Settembre 2002 -- Ora: 13:57
Indirizzo IP: 62.98.28.165
Browser: IE 5.0
Messaggio:

Salve, Gente.

A quanto pare la situazione non è migliorata, in bacheca e nel forum.
Molti giovani entrano qui credendo di trovare il paradiso e invece trovano principalmente cattiverie, maldicenze, sospetti, commenti tecnici misti a opinioni spacciate per affermazioni reali e incontrovertibili.
Ci sono anche gli elogi agli 883 e i bei racconti di qualcuno, ma l'aria generale che si respira è "inquinata".

Ha ragione PAM, quando dice che passa la voglia di leggere e di scrivere.

Preferisco ricordare questo posto come era prima di un anno fa, circa.

Per cui, lo annuncio pubblicamente in questo messaggio, intendo ritirarmi dalla gestione del sito.
Cosa succederà a 883 Network non lo so dire in questo momento, ma sicuramente non avrà più me come membro dello staff.

Ringrazio moltissimo gli amici e le amiche incontrati in questi anni, i nomi sono tanti, veramente! Potremo sempre incontrarci prima o poi in qualche occasione.

Arrivederci.

Zak McKracken™

E’ una decisione maturata nel tempo, ed irreversibile.
In breve tempo anche gli altri membri dello staff annunciano l’intenzione di voler chiudere il sito.

Bacheca e forum cessano di essere attivi Domenica 15 settembre 2002.
Si conclude definitivamente, in questa data, la gestione completa di www.883network.com. Queste pagine sono in memoria di ciò che è stato.

Spinti dall'affetto e dall'appoggio della comunità degli utenti di 883network, ReBBy e Fabio danno vita ad un nuovo progetto: www.maxpezzalinetwork.com, sito che incentrerà le discussioni sul personaggio di Max Pezzali.

…continua?

 

Questa pagina è stata vista volte...